Part-Time e rischio radiologico

Domanda

Un tecnico di radiologia è assunto con un part time di 12 ore settimanali in una cooperativa sociale. L’indennità professionale specifica mensile (103,29 euro in caso di lavoro a tempo pieno) deve essere corrisposta per intero o in maniera proporzionale all’orario settimanale effettuato?

Risposta

È prassi consolidata nei Contratti collettivi nazionali di lavoro (pubblici e privati) e nelle interpretazioni agli stessi che l’indennità di rischio radiologico, normata dalla legge 27 ottobre 1988 n.460, debba essere proporzionata alla percentuale di tempo parziale. Questo in ragione di almeno due fattori specifici:

  1. il tempo di esposizione;
  2. il consolidato principio giurisprudenziale che tale indennità abbia una funzione preventiva e non terapeutica.