Accertamento medico preventivo per il riconoscimento dell’invalidità

Prima di avviare una causa per ottenere prestazioni di:

  • Invalidità civile
  • Sordità civile
  • Disabilità
  • Pensione di inabilità
  • Assegno di invalidità

L’interessato deve presentare al Giudice istanza di accertamento tecnico per la verifica preventiva delle condizioni sanitarie che fondano la domanda.

Entro 30 giorni da pronunciamento dell’accertamento, l’interessato deve dichiarare se intende fare istanza di contestazione.

In assenza di contestazione il Giudice, entro 30 giorni, omologa l’accertamento del requisito sanitario.