Assistenza Riabilitativa presso Enti convenzionati

Per usufruire di questa assistenzail cittadino deve richiedere l’autorizzazione alla ASL di competenza mediante la presentazione di

  • una documentazione riguardante l’invalidità civile (se si tratta di un minore la documentazione deve essere relativa all’idoneità di frequenza);
  • un modello chiamato “modello A” e rilasciato dall’Ente convenzionato;
  • una richiesta rilasciata dal medico specialista appartenente alla struttura pubblica.