Web master

Il web master, spesso chiamato “architetto del web”, progetta siti internet e costruisce spazi nell’ambito della Rete.

Produce e gestisce portali, siti promozionali, giornali e riviste on-line e qualsiasi altro tipo di siti presenti nel web. Nel suo lavoro si interfaccia con diversi altri professionisti che lavorano nel settore, come per esempio il graphic designer, il web analista, il web content editor, l’art director ecc.

Talvolta il web master, soprattutto quando si ha a che fare con siti di piccole dimensioni, può ricoprire anche uno o più di questi altri ruoli.

In sintesi, il web master deve possedere competenze in questi ambiti:

  • progettazione e sviluppo software
  • creatività grafica e design (qualora ricopra anche il ruolo di graphic designer o di web designer)
  • organizzazione di spazi web
  • web marketing management, copywriting e problem solving
  • linguaggi web (Html, Xhtml, Php, Mysql, Javascript)
  • Seo (ottimizzazione per i motori di ricerca)
  • comunicazione (soprattutto qualora ricopra anche il ruolo di web content editor, cioè colui che scrive i testi che leggiamo sul web)

Un web master deve inoltre essere capace di gestire e coordinare il lavoro degli altri professionisti che lavorano alla messa in piedi del sito specifico.

Un web master può lavorare come dipendente o titolare di un’agenzia che opera nell’ambito del web. Può tuttavia anche essere un lavoratore freelance.

In tal caso, lavorando anche da casa, dovrà cercare in maniera indipendente clienti (aziende, privati cittadini, enti, fondazioni, ecc.) che gli commissionino la creazione e la gestione di siti internet.

Data la natura del suo lavoro, il web master deve avere un’ottima dimestichezza con la navigazione web, impiegando molto del suo tempo nello studio della rete per tenersi in continuo aggiornamento. Per questo motivo, quello del web master è un lavoro particolarmente sedentario.