DIPENDENTE FULL-TIME NON PUÒ APRIRE UN B&B

Domanda

Sono un dipendente pubblico full-time: posso aprire un B&B?

Risposta

La risposta è negativa. Infatti, il dipendente pubblico a tempo pieno non può esercitare prestazioni lavorative extraprofessionali, in quanto, sulla base del rispetto del principio generale dell’esclusività del rapporto di lavoro pubblico, l’articolo 53 del Dlgs 165/2001 richiama, al comma 1, l’articolo 60 del Dpr 3/57 secondo cui «l’impiegato pubblico non può esercitare il commercio, l’industria, né alcuna professione o assumere impieghi alle dipendenze di privati o accettare cariche in società costituite a fine di lucro, tranne che si tratti di cariche in società o enti per le quali la nomina è riservata allo Stato e sia all’uopo intervenuta l’autorizzazione del Ministro competente». In via generale, nel caso in cui l’attività avesse il carattere della saltuarietà e dell’occasionalità, e non fosse in conflitto di interessi con l’attività pubblica, il dipendente pubblico potrebbe svolgere tale attività, fuori orario di servizio, previa autorizzazione dell’amministrazione.