Sicurezza sul lavoro, addetti ai reparti di degenza: consigli pratici

Dispositivi, apparecchiature e strumentazioni medicali. Indicazioni minime.

  • Prestate particolare attenzione alla protezione contro i contatti diretti e indiretti (elettrocuzione)
  • Accertarsi che le apparecchiature siano sempre efficienti e in sicurezza, mantenendole pulite e provvedere alle operazioni indicate nei manuali d’uso
  • Controllare che vengano registrati i risultati delle verifiche periodiche e delle manutenzioni preventive
  • Utilizzare i dispositivi individuali di prevenzione
  • Durante la sanitizzazione e nei periodi di sospensione delle attività scollegare le apparecchiature dalla rete

Somministrazione dei medicinali. Indicazioni minime.

  • I farmaci citotossici e antiblastici devono essere maneggiati solo dal personale informato sul rischio e ben addestrato
  • Osservare le specifiche procedure e norme di buona tecnica

Assistenza ai pazienti sottoposti a terapia con radionuclidi. Indicazioni minime.

  • Trasportare il paziente in barella in modo rapido con l’operatore il più lontano possibile dalla sorgente e dal paziente
  • Ospitare il paziente in stanza singola a ventilazione forzata
  • Consultare l’esperto qualificato circa la precauzioni da adottare a seconda della classe di rischio
  • Indossare guanti di gomma nella raccolta di urine e feci e nella pulizie delle padelle o altri oggetti contaminati
  • Seguire le procedure indicate dal servizio di fisica sanitaria

Pericolo di ferite da tagli e punture. Indicazioni minime.

  • Adottare procedure tecniche e metodi di lavoro adeguati ad evitare il rischio da tagli e punture
  • Utilizzare contenitori rigidi, carrelli di trasporto, contenitori dei rifiuti anch’essi in materiale rigido, mezzi di protezione personale (guanti, occhiali)
  • Non effettuare operazioni (ad esempio reincappucciamento dell’ago) che possono comportare indebita esposizione a rischio

Detergenti disinfettanti, sterilizzanti. Indicazioni minime.

  • Non utilizzare i contenitori non etichettati
  • Custodire i detergenti e disinfettanti in luogo non accessibile ad estranei al servizio, ben separati uno dall’altro
  • Utilizzare guanti (creme barriera)