Competenze trasversali

E’ l’espressione usata per denominare un vasto insieme di abilità  della persona, implicate in numerosi tipi di compiti lavorativi, dai più elementari ai più  complessi, ed esplicate in situazioni operative tra loro diverse. In altre parole, ci si riferisce  ad abilità di carattere generale, a largo spettro, relative ai processi di pensiero e cognizione, alle modalità di comportamento nei contesti sociali e di lavoro, alle modalità e capacità di riflettere e di usare strategie di apprendimento e di auto-correzione della condotta. Tali abilità connotano il modo di impostare e di regolare la personale esperienza di lavoro e si specificano ulteriormente e progressivamente nel corso dell’apprendimento  on the job e della storia lavorativa della persona.