Beni Intermedi

Si identifica come bene intermedio ciò che, da prodotto finito, serve per produrne un secondo. La farina ad esempio, può essere un bene finale se venduta al consumatore; è un bene intermedio invece il fornaio che produce pane.